Gli steroidi: cosa sono e quali sono gli effetti

Gli steroidi: cosa sono e quali sono gli effetti

Negli Stati Uniti viene riportata una frequenza di utilizzo del 6-11% tra i liceali maschi, inclusa una quota inattesa di non atleti, e del 2,5% circa tra le liceali femmine. L’ormone della crescita comporta notevoli benefici a livello muscolare ma quando viene assunto in casi non necessari, ovvero quando non vi è un deficit conclamato, può comportare conseguenze molto gravi. La sintesi degli ormoni steroidei, tra cui il testosterone, deriva dal colesterolo che a sua volta è prodotto dalla via dell’acido mevalonico. Il risultato dell’uso di steroidi a questa età sarebbe molto simile a quella vissuta dagli adulti. Tuttavia, il rischio di effetti collaterali a lungo termine a questa età è molto più alto. Questo è dovuto al fatto che durante l’utilizzo di steroidi anabolizzanti, la produzione naturale di questo ormone diminuisce temporaneamente – il corpo rileva che ha una quantità sufficiente di androgeni, così si ferma la sua produzione.

  • Sono anabolizzanti (steroidi anabolizzanti androgeni) il mesterolone, l’ossandrolone, l’ossimetolone, lo stanozololo.
  • I diversi steroidi si differenziano per la presenza o l’assenza degli atomi di carbonio identificati dai numeri da 18 in su, e per i gruppi funzionali presenti sul resto della struttura.
  • Se si ha una buona predisposizione genetica, è possibile con molto lavoro e fatica.
  • Infatti, ad esempio, il testosterone migliora l’azione dell’insulina, il cortisolo la inibisce; allo stesso modo, il testosterone stimola la sintesi di massa ossea e muscolare, mentre il cortisolo la degrada.

Testosterone alto: aumenta il rischio di cancro alla prostata?

Inoltre, la taglia del seno può diminuire; la mucosa vaginale si può atrofizzare; le mestruazioni possono divenire irregolari o cessare. Alcuni medici prescrivono steroidi anabolizzanti ai pazienti con sindrome cachettica associata all’AIDS o con tumore. Tuttavia, vi sono pochi dati per raccomandare tale terapia e una scarsa evidenza sul fatto che gli androgeni supplementari possano influire sulle patologie di base. Il testosterone è stato ritenuto efficace per la guarigione di ferite e di traumi muscolari, sebbene vi siano pochi dati a sostegno di ciò. Esistono dei metodi naturali che possono essere usati per stimolare la produzione dell’ormone della crescita. Gli ormoni steroidei, differentemente da quelli di natura peptidica, agiscono sullo sviluppo dei caratteri sessuali e su molte altre funzioni.

Prevenzione dell’uso di steroidi anabolizzanti

Gli steroidi anabolizzanti naturali sono integratori alimentari composti da amminoacidi o estratti vegetali in grado di ottimizzare la secrezione di ormoni endogeni e la sintesi proteica. Non sono presenti principi attivi ad azione farmacologica ma è sempre bene rivolgersi ad un nutrizionista e medico sportivo prima di assumere qualsiasi sostanza. Abbiamo detto che gli steroidi anabolizzantihanno la capacità di sviluppare i muscoli, la forza, la velocità e la resistenza. Sono farmaci che già molti anni fa venivano usati per la cura di varie malattie debilitanti e croniche, come l’anemia, la denutrizione, disturbi dell’accrescimento; ne esistono di vari tipi e molecole, ma più o meno hanno tutti gli stessi scopi ed effetti. Un ciclo costituito esclusivamente da steroidi per via orale provoca molto rapidamente la soppressione del testosterone e problemi correlati.

Paolo Pinna Parpaglia (Aou) descrive gli effetti degli anabolizzanti

Il resto proviene dai maggiori produttori europei, quindi anche la qualità dovrebbe essere buona. Gli steroidi anabolizzanti possono anche produrre ittero, a causa dei danni al fegato. Tuttavia, è importante notare che l’uso prolungato di corticosteroidi può portare a effetti collaterali indesiderati, tra cui aumento di peso, osteoporosi, ipertensione e diabete. Gli steroidi anabolizzanti, noti anche come anabolic–androgenic steroid (AAS) sono ormoni androgeni steroidei. Includono androgeni naturali come il testosterone e gli androgeni sintetici come il drostanolone, strutturalmente correlati e hanno effetti simili al testosterone o diversi a seconda del loro potere anabolico o androgenico. Ad esempio, i corticosteroidi possono essere utilizzati come preparazione da inalare per la cura dell’asma.

Tuttavia, è una sostanza molto forte e non dovrebbe essere usata dai principianti – è molto facile abbattere i livelli di estradiolo praticamente a zero. È spesso usato per invertire la ginecomastia (se non è più vecchio di sei settimane). Se hai meno di 20 anni, è probabile che il tuo sistema endocrino non sia completamente sviluppato. L’interferenza nel sistema ormonale a questa età aumenta significativamente le possibilità di effetti collaterali a lungo termine.

Negli Stati Uniti per la legge federale, il semplice possesso di steroidi anabolizzanti può portare a fino ad un anno di carcere e una multa di 1.000 dollari – . Per il traffico di steroidi invece la pena massima è di cinque anni di reclusione e una multa di 250 mila dollari. La ginecomastia negli uomini e gli effetti mascolinizzanti nelle donne possono essere irreversibili.

Solo il 10% dei pazienti trattati a lungo termine vedrà il proprio peso aumentare realmente con un aumento del 10% del peso iniziale o del cosiddetto “peso forma”. Per tutte queste ragioni l’ormone della crescita viene assunto da atleti professionisti e principianti, in particolar modo dai bodybuilding per permettere l’accrescimento della massa muscolare e la diminuzione di quella grassa fino ai valori minimi. Gli effetti collaterali derivanti dall’assunzione di steroidi prezzo anabolizzanti coinvolgono tutto l’organismo superando i benefici che ne derivano. Pertanto, l’uso non terapeutico oltre ad esser illegale, è fortemente sconsigliato.

In ogni caso, al di là della legge e della morale, usare anabolizzanti da sovrappeso o obeso è il miglior modo per amplificare effetti collaterali, pericolosità nel breve e lungo termine degli anabolizzanti. Più ci si allontana dai dosaggi terapeutici e più ci si avvicina ai dosaggi tipici di abuso, più aumentano i rischi, ma è molto difficile avere una statistica metodologicamente accettabile che permetta di stabilire quale sia il rischio. Inoltre non esiste una dose letale di steroidi, ovvero il sovraddosaggio non ha effetti dannosi nell’immediato. Alcuni steroidi anabolizzanti sono relativamente sicuri e presentano pochi effetti collaterali, ad esempio l’Adrenosterone, mentre altri come il Metribolone sono potentissimi sia nei risultati che negli effetti collaterali. Il colesterolo è un importante alcol steroideo (uno sterolo), essendo un comune componente delle membrane delle cellule animali.

Qui di seguito sono due fonti che ho controllato e da cui compro steroidi quando sono all’estero. Quando si prende il testosterone, il livello di Estradiolo aumenta naturalmente, il che significa che un livello troppo basso è possibile solo se si prende troppo dell’inibitore dell’aromatasi. C’è anche da dire che dopo una terapia di glucocorticoidi i surreni possono diventare ipofunzionanti e causare la malattia di Addison, in più è necessario diminuire le dosi gradualmente perché la crisi di astinenza da glucocorticoidi può essere letale. Le cisti possono rompersi, causando emorragie interne e, in rari casi, persino la morte. I cambiamenti irreversibili negli uomini includono la calvizie e lo sviluppo di ginecomastia. Gli ormoni sono sostanze che vengono prodotte da tessuti ghiandolari e vengono secreti nel torrente circolatorio.

Possono essere utilizzati sotto forma di spray nasale per trattare il raffreddore da fieno (rinite allergica). Possono essere utilizzati sotto forma di collirio per curare l’infiammazione degli occhi (uveite). Possono anche essere applicati direttamente sulla zona colpita in determinati tipi di malattie cutanee, tra cui eczema e psoriasi. Possono essere iniettati nelle articolazioni infiammate dall’artrite reumatoide o da un altro disturbo.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *